a cura di CeDRAP Centro di Documentazione e Ricerca per l’Arte Pubblica - Università “La Sapienza” di Roma

venerdì 27 febbraio - ore 15,00-19,30

Ex Cartiera Latina, sede del Parco regionale dell’Appia antica, via Appia antica, 42

http://www.nakedcityproject.com/festival/location

La tavola rotonda vuole essere un momento di confronto sugli strumenti, sulle metodologie, sulle politiche e sulle esperienze relative al rapporto tra arte e sfera pubblica, dallo spazio sociale alle pratiche partecipate e condivise, focalizzando l’attenzione sul tema urgente delle periferie, alla ricerca di un’alternativa etica ed estetica agli esiti controversi del “rammendo urbano”.
Dal “site specific” “all’issue specific”, “al community specific”, “all’audience specific”, al “fight specific”: l’Arte nello spazio pubblico diventa dalla metà degli Anni ‘90 in ambito internazionale, Arte della sfera pubblica per cui lo spazio non è un contenitore quanto il luogo della vita. Da un certo momento in poi è un fenomeno in crescita esponenziale in cui convergono la rivisitazione poetica, la rilettura concettuale, l’esplorazione trasversale dei luoghi del quotidiano, il confronto e la sintonia con le energie e le esigenze di chi li abita, l’analisi dei suoi processi intrinseci e la sperimentazione di modalità operative e progettuali flessibili e sensibili, in sintonia con i mutamenti culturali e sociali del luogo (comune). Un fenomeno situato in una zona di co-progettazione con l’urbanistica e l’architettura che si caratterizza come un sismografo rivelatore di questioni culturali e dinamiche relazionali, sociali, politiche e, nondimeno, afferenti all’ambito individuale psicologico e affettivo. Ricreare il nuovo tessuto dell’arte e della città (e dell’arte nella città) è una sfida che rimette in ballo la funzione dell’arte e il ruolo dell’artista, nonché la sua autonomia, nello spazio di manovra e negoziazione con la nuova committenza e le Istituzioni: per una città come opera aperta e collettiva.

ore 15:00  

Apertura lavori

Stefano Simoncini, curatore del 2NC-Fest

ore 15:30

Relazione Introduttiva

Patrizia Ferri, Condirettore CeDRAP

Fabio Briguglio, vicedirettore CeDRAP

ore 16:00  

I^ Sessione - Arte pubblica e centralità delle periferie

Relatori:

Enzo Scandurra

Emanuele Piccardo

Romolo Ottaviani

Maria Giovanna Mancini

Giorgio De Finis

Stefania Crobe

ore 18:00

II^ Sessione - Partecipazione e rigenerazione urbana

Relazione IntroduttivaRelazione Introduttiva

Francesca Guida

Relatori:

Paolo Colarossi

Mauro Martini

Pino Galeota

Stefano Taccone

Roberto De Angelis

Francesca Mezzano

Stefano Antonelli

ore 19:30

Chiusura Lavori